Il mio caro zio Vito

Sono ritornato dopo un bel po', mi scuso per la mia assenza ma sono stato tanto impegnato. Quando è partita questa avventura vi ho promesso che avrei parlato delle persone speciali che ho incontrato sulla mia strada e che mi hanno aiutato a crescere. Voglio iniziare a parlarvi, intanto, di una persona che fa parte della mia famiglia e questo è il fratello della mia mamma: zio Vito. Dovete sapere che mio zio Vito abita nell'appartamento sotto al mio e quando ero piccolo andavo spesso da lui e dalla mia nonna Ada che vive insieme e trascorrevo i pomeriggi a giocare al computer, in particolare con il gioco storico "Super Tux", che mi appassionava tanto. Ero proprio piccolino perchè avevo a malapena 4 anni e, visto che non riuscivo a frequentare la materna perchè mi ammalavo spesso, i miei zii e la nonna mi facevano trascorrere qualche ora in compagnia. Ero un po' birichino e sapete cosa combinavo? Siccome, avevo la passione delle chiavi le prendevo dalle loro porte e le nascondevo facendo arrabbiare la nonna che poi non le riusciva a trovare.  Un giorno mi hanno colto sul fatto quindi hanno deciso di metterle in un posto dove io non le potevo raggiungere. Eh sì, ero proprio un furbetto! Dovete sapere che mio zio Vito è una persona piuttosto pignola, infatti o è bianco o è nero senza nessuna via di mezzo. Nelle varie situazioni difficili e di emergenza riesce ad avere un determinato grado di freddezza e questo forse l'ha imparato svolgendo un lavoro importante e anche pericoloso come quello del vigile del fuoco. Mio zio è molto coraggioso perchè per il suo lavoro gli capita di dover salvare le persone calandosi da un elicottero. Oltre a ciò da diversi anni è un grande appassionato della montagna. Questa passione lo ha portato a impegnarsi in molte attività riguardanti la montagna. Infatti ha iniziato facendo corsi di roccia fino ad arrivare a praticare lo sci alpinismo e diventare un istruttore del C.A.I. Ed è davvero molto bravo! Sapete, lo scorso settembre ha scalato il maestoso monte Bianco! E infatti nella foto sopra lo potete vedere in una spettacolare posizione: QUESTO E' MIO ZIO VITO! E IO GLI VOGLIO UN MONDO DI BENE! 

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    paolo65 (giovedì, 19 febbraio 2015 20:15)

    bell'articolo. complimenti!!